RE LEAR

SABATO 22 FEBBRAIO 2020

produzione Scuola di Teatro Christian Poggioni

di William Shakespeare, traduzione Christian Poggioni

con Scuola di Teatro Christian Poggioni

regia/ coreografia Christian Poggioni

Il re Lear è uno dei drammi maggiori di Shakespeare ed è basato su una vicenda popolare molto conosciuta all’epoca in cui venne rappresentata nei teatri, probabilmente una vicenda realmente accaduta, di un re vissuto moltissimi secoli prima. Due figlie tramano alle spalle del padre per ricevere l’eredità prima dei termini naturali, una terza figlia impedisce che questo proposito venga realizzato. Così come nell’antica vicenda la figlia buona si chiama Cordelia. L’ anziano re decide di rinunciare a governare, per far sì che le sue figlie governino. Nel dividere il regno, il re propone alle figlie di esprimere a parole il loro amore per lui. Regan e Goneril, meno modeste di Cordelia, riescono a convincere il padre di un amore smisurato, mentre Cordelia offre solo il giusto amore a suo padre, quindi re Lear caccia e disereda la figlia buona e dà tutto il suo regno alle due maligne. Il re di Francia apprezza il comportamento di Cordelia e la prende come sposa. Anche il conte di Gloucester è vittima del comportamento del figlio illegittimo (Edmond). Incoraggiati dalle figlie di re Lear, le persone che circondano il re, lo indispettiscono, fino a quando l’ex re capisce il complotto e abbandona il castello. Da lì in poi sarà sangue, versato interamente per volontà delle figlie del re, fino al commovente chiarimento finale tra re Lear e Cordelia, prima della morte per impiccagione dell’eroina, e della conseguente morte, per crepacuore, dello stesso Lear.

BIGLIETTI
SHARE IT:

Comments are closed.