STALKER

Domenica 25 novembre – ore 16:15

Associazione Teatrale Artistica Gli IncantAttori

Negli ultimi anni il fenomeno dello Stalking ha raggiunto dimensioni allarmanti, tanto è vero che lo Stalking è reato da quando è stato introdotto nel codice penale (art. 612-bis) con il decreto-legge del 24 febbraio 2009, poi convertito in legge. Quali sono le motivazioni che possono spingere un uomo ad usare violenza fisica, psicologica o sessuale nei confronti di una donna? Quali sono gli effetti psicologici e psicopatologici della violenza sulla vittima? Qual è la natura della relazione fra offender e vittima? Le risposte a queste e ad altre domande arriveranno con lucida freddezza, come un pugno nello stomaco. Servendo al pubblico episodi tipici di relazione con uno stalker nel pieno e progressivo manifestarsi della sua natura attraverso quattro distinti quadri teatrali. L’obiettivo è dunque quello di lanciare un messaggio che non sia solo condanna né rappresenti quel senso di mortale desolazione derivante dall’ormai fin troppo noto epilogo sempre pronto a comparire nell’ennesimo caso di cronaca nera. Arrivare a far accendere dal fondo di un abisso un monito di lucida fermezza nel saper cogliere cosa è sbagliato e non documentando unicamente la disfatta del non riuscire a reagire neppure quando gli effetti di questi comportamenti si manifestano con sempre maggiore intensità risultando feroci e agghiaccianti, squallidi e violenti.

Interprete Roberto Giannini

Regia Roberto Ritondo

Drammaturgia Roberto Ritondo

Sound design Paolo Cometti

BIGLIETTI DI INGRESSO:

– INTERO € 10,00

– RIDOTTO file € 5,00*

* minori 5 >12 o Over 65

Per info e prenotazione: 3801792588 – info@incantattori.it

SHARE IT:

Comments are closed.